Anteo, la new entry by PrometeonIl marchio identifica pneumatici con vocazione premium

Negli Anni '50 il nome Anteo contrassegnava un modello Pirelli, destinato ai mezzi pesanti, ora è invece un marchio, del segmento Tier 3, ossia quello più economico popolato da ‘sottomarche’ di aziende prestigiose.

Come questo, con vocazione premium, lanciato da Prometeon - braccio truck, bus e agricolo della milanese Pirelli - che arriva sul mercato con la famiglia Pro, per gli assi sterzanti e motore, nell’ordine Pro-S (sui bus installabili anche sui ponti) e Pro-D.

Tutti prodotti in Egitto e disponibili al momento solo per cerchi da 22,5 pollici (i 17,5 arriveranno nel terzo trimestre di quest’anno e i 19,5 nel 2020), sono destinati soprattutto al mercato di sostituzione per le flotte e voluti per soddisfare la crescente domanda di pneumatici appartenenti a questa fascia, il cui prezzo è un trenta per cento inferiore a quello delle prime linee, nel caso di Prometeon quella a marchio Pirelli (per il Tier 2 c’è invece il brand Formula).

Gli Anteo sfruttano una mescola di gomma ottimizzata per garantire le giuste prestazioni, possono essere ricostruiti, sfoggiano dei talloni con rinforzo rivestito, hanno le marcature invernali M+S e 3Pmsf (3 Peak Mountain Snowflake)

Quanto alle misure offerte, i Pro-S e D sono disponibili in taglia 295/80 (152/148 l’indice di carico e M il codice velocità), 315/70 (156/150L e 154/150M i direzionali, 154/150L e 152/148 M i trattivi) e 315/80 (156/150L e 154/150 M).

Partner