FlixBus e Gruppo Baltour ora partnerStretto accordo tra i due operatori del trasporto a lunga percorrenza

Due operatori del trasporto su gomma a lunga percorrenzaGruppo Baltour e FlixBus - hanno sottoscritto un accordo di partnership.

Una operazione che promette benefici per ambedue le parti. Anche gli utilizzatori finali dei servizi vedranno crescere il numero delle destinazioni, in Italia e nell'Europa intera, contando al contempo su un incremento nella frequenza delle corse

Esperienza - quella ultracinquantennale di Baltour -, mescolata con una componente di innovazione tecnologica, per far diventare "sempre più all'avanguardia e competitivo" (sono parole di Agostino Ballone, Presidente del Gruppo Baltour) un settore che sta (ri)conquistando uno spazio importante nel contesto del nuovo paradigma di mobilità in via di affermazione. 

FlixBus condivide con Baltour valori di "qualità, sicurezza" e "attenzione alle esigenze del passeggero", che passa dalla proposta di "un'alternativa economica, sostenibile e confortevole all'auto privata". Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia, ha continuato parlando degli obiettivi posti, tra cui figura quello di "semplificare la  mobilità delle persone". 

Sono oltre 300.000 i collegamenti quotidiani, più di duemila le destinazioni raggiunte, 29 i paesi coperti dal network del servizio di FlixBus. Vi si sommeranno le tratte nazionali, compresa l'offerta del brand Eurolines Italia, e internazionali operate dal Gruppo Baltour, che da metà del mese prossimo (novembre) potranno essere acquistate anche sul sito Internet di FlixBus, via App, e nelle oltre 6.000 agenzie viaggio affiliate.

Partner