La Norvegia premia gli elettrici SolarisOrdinati da tre operatori locali sette Urbino zero emissioni

Il prodotto o, meglio, i prodotti (parliamo di sette bus in tutto, totalmente elettrici) sono dello stesso costruttore - Solaris. Gli operatori, tutti del medesimo paese del Nord Europa (Norvegia), sono invece tre (Norgesbuss, Sorlandsruta e Boreal). 

La mobilità zero emissioni, così come interpretata dal costruttore polacco, continua ad affascinare in particolar modo gli stati più freddi del nostro continente.

Quattro Urbino 12 zero emissioni sono attesi a breve all'interno della flotta di Norgesbuss, operatore dell'area di Oslo e Akershus, che già ne possiede due esemplari consegnatigli nel 2018. I veicoli monteranno le batterie Solaris High Power da 145 kWh, ricaricabili attraverso il connettore plug-in e, in modalità rapida, mediante pantografo.

(descrizione)L'ordine di un secondo operatore, Sorlandsruta, include il modello 8.9 Le zero emissioni, da cui è partita l'avventura elettrica di Solaris.

Sarà utilizzato per il servizio di linea nella località di Mandal (area sud della Norvegia). Dotato di un motore centrale da 160 kW alimentato da batterie High Energy da 160 kWh, il mezzo dovrà essere sottoposto a intervento onde consentire il successivo ricorso al pantografo (per la ricarica ci si affida al momento al connettore plug-in).

Sono infine due esemplari di Solaris Urbino 12 elettrici quelli ordinati dal norvegese Boreal per la città di Kristiansand (area costiera meridionale del Paese nordico). La capacità delle batterie High Power è in questo di 145 kWh (sono disponibile per la ricarica sia il connettore plug-in, sia il pantografo). Nel 2018 l'operatore si era già visto consegnare cinque esemplari, sempre 100 per cento zero emissioni, dello stesso modello.

Tutte e tre le aziende norvegesi hanno chiesto, in fase contrattuale, di avere sui mezzi ordinati un sistema di monitoraggio, nonché di avviso ai passeggeri sulla tratta coperta (voce che annuncia le fermate), l'aria condizionata e, caratteristica propria dei mezzi in servizio nei paesi del Nord Europa, una soluzione aggiuntiva per l'isolamento termico comprensiva di tappettini riscaldati nei pressi delle porte di salita/discesa

In chiave di sicurezza, i veicoli forniti da Solaris sono dotati di etilometro. Non si mettono in moto se prima l'autista non si è sottoposto al test sul consumo di alcolici ed è stato accertato il suo stato di idoneità rispetto alle norme previste dal locale Codice della Strada.

Partner