Vdl sostiene l'elettrico in OlandaEntro fine anno consegnata una nuova commessa per 43 veicoli

Trasferimento programmato in terra d'Olanda per 43 esemplari di Citea elettrici, ripartiti tra 32 modelli Slf-120 e 11 Slfa-180. Vdl Bus&Coach li consegnerà a Qbuzz, operatore del settore Tpl che serve con le sue linee le località di Drenthe, Groningen e le relative province.

Per la 'terra dei tulipani' non si tratta tuttavia di un debutto: già dal 2017, infatti, in circolazione sulle strade del Paese ci sono 10 Citea articolati a batteria.

"Nelle vesti di traghettatore sui cui poter contare per conseguire un sistema di trasporto pubblico zero emissioni, ci fa molto piacere contribuire ancora una volta allo sviluppo del processo di elettrificazione del trasporto via autobus nel nord dell'Olanda - ha dichiarato Ard Romers, Managing Director di Vdl Bus&Coach Nederland -. Esserci aggiudicati questo secondo bando di gara, certifica la fiducia che QBuzz ha della nostra gamma prodotto elettrica e di noi azienda quale fornitore. Siamo orgogliosi di lavorare con QBuzz e con il garante della concessione OV-Bureau Groningen Drenthe al fine di migliorare la qualità di vita delle città nel nord del Paese"

L'ordine di QBuzz sarà consegnato entro la fine dell'anno corrente. Le stime indicano che condurrà a una riduzione del 90 per cento delle emissioni di CO2.

Partner