casa editrice la fiaccola


La Stella elettrica brilla ad AmburgoL'operatore ha ordinato 16 esemplari di Mercedes-Benz eCitaro


Dodici pacchi batteria per allungare significativamente il numero di chilometri percorribili. A montarli sono i Mercedes-Benz eCitaro ordinati dall'operatore tedesco Verkehrsbetriebe Hamburg-Holstein (VHH), che opera collegando la seconda località più grande del Paese dopo Berlino e le aree limitrofe. La consegna dei veicoli è programmata per la fine dell'anno.  

I bus cittadini della Stella saranno allestiti con una soluzione particolare sotto il piano sia tecnico sia estetico. Un elemento lo abbiamo già anticipato e consente di toccare i 292 kWh di capacità. Ne deriva un'autonomia di circa 170 chilometri (parametro: ciclo SORT2. In condizioni ideali si potrebbero toccare circa 280 chilometri).

L'accesso agevole al mezzo e il trasporto in tutta sicurezza, anche per i portatori di handicap e le mamme con passeggini, è garantito dall'ampia area ricavata di fronte al secondo varco di immissione dentro al mezzo. La funzionalità del veicolo viaggia inoltre intorno alla larghezza doppia delle porte, che facilita la discesa e la salita dei passeggeri a ogni fermata. 

Di là da alcuni interventi formali esterni, che danno più ariosità al veicolo, si è intervenuti anche sull'abitacolo dei Mercedes-Benz eCitaro per VHH, precondizionato termicamente, scegliendo un rivestimento particolare per i sedili, provvisti di caricatore con ingresso USB, e coprendo il fondo con un materiale effetto legno.

Verkehrsbetriebe Hamburg-Holstein utilizza oltre 150 bus per servire la città di Amburgo e le sue vicinanze (più di 500 i mezzi in totale nella flotta).

L'operatore del settore trasporto pubblico locale ha dichiarato l'intenzione, con il 2020, di comprare veicoli 100 per cento elettrici per coprire la seconda città per dimensioni della Germania. A tal fine sono stati effettuati lavori sul deposito di Bergedorf, dotato dell'infrastruttura di ricarica necessaria, nonché di una sala workshop.

Partner