casa editrice la fiaccola



Rinnovo al vertice per Saf AutoserviziC'è Aniello Semplice per la società friuliana del Gruppo Arriva



Avvicendamento alla guida di Saf Autoservizi, società di trasporto facendo capo al gruppo Arriva. Aniello Semplice è il nuovo Amministratore Delegato. La sua nomina è stata votata dai componenti del Consiglio di Amministrazione nel corso di una riunione tenutasi a Udine, presenti il Presidente Angelo Costa e il suo vice Massimiliano Marzin. Per Alberto Toneatto, che ha ceduto il testimone, sono previsti incarichi in Arriva.

Aniello Semplice si trova a guidare un'azienda che è impegnata dall'11 giugno scorso nella gestione del servizio Tpl per la regione Friuli Venezia Giulia entro la cornice del consorzio TPL FVG, costituito insieme ad altri tre operatori e di cui il neo-designato AD è Amministratore Delegato dal 2017 (due anni prima è stato chiamato, con lo stesso ruolo, in Trieste Trasporti). In precedenza ha operato per Trenitalia in qualità di responsabile dei distaccamenti di Lazio e Puglia.

Il passaggio al vertice, con la scelta di una nuova risorsa che vanta vent'anni di esperienza nel ramo trasporti, rientra nel processo di riorganizzazione avviato dal gruppo Arriva Italia, in particolare nel progetto 'One Company' attraverso cui si punta a razionalizzare la presenza sui territori mediante una crescita delle integrazioni e delle sinergie che legano le diverse società operative.

Partner