Il millesimo Mobi City destinato all'ItaliaIl minibus a listino con Indcar sarà consegnato a Cialone a Roma



Dalla catena di montaggio dello stabilimento in Romania di Indcar Bus Industries è uscito l'esemplare numero mille di minibus della gamma Mobi (City L8, lungo 8 metri, con sospensioni posteriori ribassate), famiglia di prodotto il cui debutto a listino risale al 2013 con soluzioni pensate per rispondere alle esigenze di target tra loro diversi: passeggeri delle tratte urbane/intercittadine e alunni degli istituti scolastici. A determinarne il successo, il costo di acquisto contenuto, combinato con l'alta qualità e con la semplicità di utilizzo.

(descrizione)Nel 2019 i minibus Mobi hanno pesato per il 65 per cento sulle vendite annuali di Indcar, cresciute di esercizio in esercizio. Il modello City L7, versione di classe I più corta rispetto al City tradizionale, è valso il successo in occasione del principale concorso di categoria.

Il millesimo esemplare festeggiato in Romania prenderà la vita della Capitale d'Italia. Il dealer Iveco Romana Diesel provvederà alla consegna a Cialone della speciale unità, realizzata sempre a partire dal telaio del Daily 70C18 con motore da 180 Cv, che costituisce del resto la base per la gamma, articolata su quattro modelli e oltre 13 versioni.

Partner