casa editrice la fiaccola


Man in tour con Hans ZimmerDue speciali Neoplan Tourliner per il tour europeo del compositore


Potenza chiama potenza. Quelle delle note musicali (frequenza) ha viaggiato da inizio anno sino a fine aprile 2019 a bordo di due specialissimi bus Tourliner per l'iniziativa 'Neoplan movingART in tour con Hans Zimmer'.

I mezzi impiegati sono contraddistinti da una livrea con grafica color oro sulle fiancate, realizzata dal gruppo KlebeBande di Berlino, studiata per richiamare quanto indicato. 

 

I chilometri percorsi sulle strade di tutta Europa dai veicoli di Man Truck & Bus sono ad oggi oltre 30.000. Più di venti le città del Vecchio Continente raggiunte dalla carovana, che conta 60 musicisti dell'orchestra del teatro Bolshoi di Mosca e 16 coristi, tra cui Lisa Gerrard, che vanta addirittura un Golden Globe per la collaborazione fornita nella stesura della colonna sonora del film 'Il Gladiatore'. 

Archiviato un meritato periodo di stop, i due bus e i relativi passeggeri si rimetteranno in viaggio nel novembre prossimo per fermarsi a metà dicembre 2019

'Neoplan movingART in tour con Hans Zimmer' è la via scelta da Man Truck & Bus per sostenere l'iniziativa europea itinerante 'The World of Hans Zimmer', compositore cinematografico pluripremiato, conosciuto in tutto il mondo per aver firmato la colonna sonora di pellicole come 'I Pirati dei Caraibi', 'Il Re Leone' e il già citato 'Il Gladiatore'. 

Prima del via alla seconda parte della proposta musicale on the road, che prevede anche il passaggio a Milano, i due speciali Neoplan Tourliner, con lunghezza rispettivamente di 12 e 13 metri, faranno tappa all'appuntamento di ottobre con Busworld a Bruxelles.

"Neoplan è sempre stata sinonimo di design ed esclusività - ha ricordato Jan Aichinger, responsabile Marketing Prodotto Bus di MAN Truck & Bus -, ecco perché abbiamo creato il progetto NEOPLAN movingART. Avere l'opportunità di trasportare l'arte nei nostri autobus, dal design artistico, è sicuramente un grande onore per noi".

Nel corso dei mesi di trasferta gli artisti si sono preparati alle varie esibizioni vivendo pressoché sempre a bordo dei due speciali veicoli, godendo dei sedili morbidi e regolabili in pelle, del moderno sistema di infotainment, delle luci di lettura e della cucina di bordo

Partner