FlixBus forma 'in casa' i suoi driver In Italia è in partenza la prima classe della nuovissima FlixAcademy


FlixBus apre una nuova via anche con l'ultima iniziativa annunciata in Italia, la FlixAcademy, luogo preposto alla formazione di driver impegnati nella guida di autobus che si muovono sulle lunghe distanze, come quelli inseriti nella flotta dell'operatore.

Per poter accedere all'accademia è necessario superare la fase di selezione che si è appena aperta. I requisiti richiesti sono: età compresa tra 24 e 29 anni, possesso da almeno un anno della patente B, idoneità fisica al conseguimento degli altri titoli abilitanti.

Le iscrizioni alla prima classe al via sono ancora aperte. Le candidature, comprensive di Curriculum Vitae, vanno inviate per posta elettronica all'indirizzo 'academy@flixbus.it'.

La frequenza dell'accademia permetterà ai prescelti di conseguire la patente D e quindi la possibilità di essere impiegati nel settore del trasporto passeggeri, nonché l'accesso a una serie di corsi tarati su specifiche competenze, secondo uno schema a moduli, tra cui ne figurano alcuni apparentemente non scontati, quali il primo soccorso, il BSLD, l'educazione alimentare, l'igiene del sonno, la corretta gestione del conflitto, la comunicazione efficace e il problem solving. 

Il programma formativo è stato costruito in collaborazione con Autoscuole in Formazione e NPT (New People Team) ed è completamente gratuito. Al termine del percorso i componenti la classi, ciascuna con un massimo di venti partecipanti, saranno inseriti nell'organico delle aziende partner di FlixBus nel nostro Paese.

Le motivazioni che sorreggono la FlixAcademy sono state illustrate da Andrea Incondi, Managing Director FlixBus Italia: "Con questo progetto vogliamo dare un’opportunità a tutti i giovani motivati e capaci di perseguire i loro sogni di carriera e allo stesso tempo continuare a garantire alla lunga percorrenza su gomma professionisti altamente formati. Sono convinto che in Italia ci siano molti ragazzi e ragazze talentuosi e mi auguro che la nostra idea venga accolta con entusiasmo."

Partner