casa editrice la fiaccola



Crossway e Urbanway raccolgono grossi ordini in GermaniaDuecento bus Iveco sono stati ordinati dal gruppo teutonico Kvg Stade



 

A fine novembre è stato sottoscritto un contratto di acquisto per complessivi duecento macchine Iveco da parte delle società tedesche del gruppo Kvg Stade, Cebus e Bachstein. Kvg Stade è la più grande società di trasporto regionale della Bassa Sassonia e opera in numerosi altri territori come in alcune aree della Baviera, nella zona del Mare del Nord e sui monti Harz. La scelta è caduta sull’urbano snodato 18 metri Urbanway da 18 e l’interurbano low entry Crossway, nelle lunghezze da 10,8, 12, e 14,5 metri. La maggior parte di questi veicoli monta il motore Cursor 9 da 360 cavalli, conforme alla normativa Euro 6d. Tra gli optional scelti da Kvg Stade ci sono anche l’aria condizionata, il sistema di videosorveglianza e il sistema d’assistenza alla sterzata.
Erhan Eren, business director bus Germania, Austria e Svizzera di Iveco Magirus Ag ha dichiarato:  "Kvg Stade è un fedele cliente da molti anni e siamo molto lieti abbia nuovamente scelto l’offerta d’Iveco Bus nella gara attuale, confermando questa collaborazione basata sulla fiducia".

 

Partner