casa editrice la fiaccola



Tendine antimicrobiche on board: Marcopolo contro batteri e funghiGli elementi sono installabili anche su bus con carrozzerie diverse



(photo credits: Edypo Alaniz)

Non si arresta l'attività di Marcopolo a sostegno della biosicurezza applicata al settore del trasporto passeggeri. L'ultima soluzione presentata sulla piattaforma dedicata Marcopolo BioSafe sono tendine antimicrobiche da installare sui veicoli dei clienti.

Realizzate con materiali definiti 'smart', perché più sottili e leggeri rispetto a quelli tradizionali, sono studiate per impedire ai microorganismi di proliferare e scongiurare così il pericolo di contrarre e diffondere malattie legate a batteri e funghi, di cui impediscono lo sviluppo.

Scopri di più su Marcopolo e la biosicurezza nel trasporto

Le tendine antimicrobiche, che in genere si trovano ampiamente utilizzate nei reparti di terapia intensiva per separare il letto di un degente da quello a fianco, sono facili da pulire (sono costituite a partire da una base in PVC laminato flessibile) e, quindi, da mantenere sanificate. L'azione del materiale utilizzato è stata potenziata con l'aggiunta di additivi

(descrizione)"Il processo di produzione delle tendine utilizza un metodo di saldatura sui bordi. Pertanto la possibile propagazione delle goccioline attraverso i fori di cucitura è eliminata", ha spiegato Luciano Resner, Engineering Director di Marcopolo. Bastano acqua e sapone o ipoclorito di sodio (il discrimine è rappresentato dalla frequenza di utilizzo del veicolo) per eliminare anche gli eventuali residui di sporco che, qualora si accumulinino sulla superficie, costituiscono nutrimento e un appiglio a cui legarsi per crescere ai predetti funghi e batteri.

Test di laboratorio, condotti in collaborazione con l'Universidade de Caxias do Sul, in Brasile, indagheranno il tasso di efficienza del materiale antimicrobico impiegato per le tendine e la sua efficacia ai fini predetti. 

"Sin dall'inizio della pandemia le nostre azioni sono state improntate alla salute e al benessere dei nostri collaboratori e della comunità in cui operiamo - ha dichiarato Rodrigo Pikussa, Director Bus Business di Marcopolo -. Ora, con le iniziative per la biosicurezza on board, facciamo un ulteriore passo in avanti per proteggere gli utilizzatori dei nostri prodotti, consentendo un ritorno in sicurezza alla mobilità".

Presentate in un momento di emergenza sanitaria, le tendine non scompariranno nel momento in cui il Covid-19 smetterà di rappresentare un problema a livello mondiale. Costituiranno infatti, nelle intenzioni, una sorta di eredità disposta dal produttore brasiliano.

Facilmente adattabili a qualsiasi tipologia di bus, saranno proposte sul mercato domestico e in quelli esteri a tutti i clienti dei marchi in portafoglio (Marcopolo, Volare e Neobus) su esemplari già in circolazione, così come nuovi. Il kit per l'installazione in commercio è studiato per adattarsi anche alle carrozzerie di altri brand.

Partner