Il Gruppo Baltour ha scelto ancora ManAcquistati dal costruttore 23 Lion's Coach due assi lunghi 13 metri

Il Gruppo Baltour continua a spingere sull'acceleratore. Dopo aver annunciato la collaborazione con FlixBus, è di oggi la notizia dell'acquisto, da parte dell'operatore abruzzese impegnato sulle lunghe percorrenze, di 23 nuovi bus Man Lion's Coach due assi versione 13 metri di lunghezza

I veicoli montano un motore da 460 Cv abbinato a un cambio automatizzato. Sono ai vertici per quanto attiene ai sistemi per la sicurezza.

La scelta del Gruppo Baltour per la propria flotta non rappresenta di per sé una novità. Sono infatti vent'anni che la Casa di Monaco di Baviera viaggia al fianco dell'operatore, che ne apprezza le doti di efficienza e affidabilità

Anche l'ultima operazione commerciale che li sta vedendo uniti è solo il tassello di una strategia più ampia che nell'arco breve segnerà una nuova implementazione del parco veicolare di Baltour, "in linea con gli ambiziosi progetti segnati con il nostro nuovo partner", la sottolineatura è di Agostino Ballone, presidente del Gruppo. 

"Baltour per noi è un riferimento prestigioso - si è inserito nel discorso David Siviero, Direttore Vendite e Prodotto Bus di Man Truck&Bus Italia -. Aver siglato questo accordo ci riempie di soddisfazione per il riconoscimento dell'ottimo lavoro espresso in questi anni di collaborazione".

Partner