Maxi truffa sui biglietti Atm

ATM-maxitruffa-biglietti-pullman

Dieci dipendenti dell’Azienda di Trasporti Milanese avrebbero venduto più di 6mila biglietti 'clandestinamente', intascando circa 70mila euro. Per Atm il danno è relativamente irrisorio (in un anno solo gli Atm Point vendono regolarmente più di un milione di ticket), ma la beffa è di tutt'altra entità.


Nei punti vendita Atm, i dipendenti - da procedura aziendale - sono obbligati a generare sul momento i biglietti attraverso stampanti che ne contabilizzano in diretta l'erogazione, inviando poi i dati ai sistemi informatici dell'azienda. A volte queste macchine s'inceppano e si scollegano dalla rete, stampando più copie valide senza però lasciare alcuna traccia.


Proprio approfittando di questo ‘baco’, i truffatori avrebbero rivenduto illegalmente allo sportello i ticket fantasma, incamerando così il denaro. L'azienda si è accorta dell'anomalia quando gli inceppamenti delle stampanti sono passati da una media di 300 al mese prima dell'estate, a ben 1.700 in ottobre, provocati volontariamente dai ‘furbetti del biglietto’. Atm ha sporto denuncia e i dipendenti, per ora sospesi, verranno indagati dalla Procura con rischio di licenziamento.

Successo in Piemonte per il midibus Byd

BYD-midibus-PiemonteQuattro operatori piemontesi hanno ordinato alla Casa produttrice cinese Byd un totale di 13 midibus pure electric, modello presentato a Busworld nell’ottobre scorso. 
Nel dettaglio, la società torinese Gtt ne ha ordinati otto, Amag (Alessandria) ha intenzione di acquistarne due, e infine, gli operatori Buscompany (Cuneo) e Chiesa (Torino) hanno scelto di ampliare la propria flotta con un esemplare a testa.

Le caratteristiche dei mezzi sono standard: 8,75 metri di lunghezza per un totale di 58 passeggeri (22 posti a sedere), due moduli batteria che consentono di raggiungere una potenza di 253 kWh e un’autonomia dichiarata di 150-200 chilometri.

Questo modello è ideale per percorrere agevolmente strette vie e sentieri, inagibili a mezzi di più grandi dimensioni.

Tutti i midibus saranno prodotti in Cina e consegnati nella seconda metà di quest’anno.

Credits :: Privacy Policy :: Cookie policy

Casa Editrice la fiaccola srl - Via Conca del Naviglio 37, 20123 Milano - Partita IVA: 00722350154